0 prodotti
Cucine professionali
Progettazione cucine professionali - cucine industriali per ristoranti

Cucine professionali - Cucine industriali

Scegli nell'ampio catalogo di cucine professionali e cucine industriali on line, la soluzione a portata di mano per la fornitura di : friggitrici, cuocipasta, piastre, fry top, griglie pietra lavica. Cucine industriali per ristoranti, pizzerie, tavola calda. Eccezionali prodotti per arredare i laboratori di produzione della ristorazione moderna. Contattaci per un progetto e un preventivo per l'arredamento cucina per ristorante completa. I nostri tecnici sono a disposizione anche per preventivi e ordini telefonici delle vostre cucine professionali.
Prima di avviare un ristorante, un pub con cucina, una tavola calda, una pizzeria o qualsiasi altra attività di ristorazione o che comprenda la preparazione e la vendita di cibo, è necessario progettare attentamente ed allestire una cucina professionale. Questa deve essere dotata di tutti gli elettrodomestici e le attrezzature ristorazione professionali per la preparazione del cibo e strutturata in modo da tutelare la sicurezza e la salute dei lavoratori e la qualità degli alimenti. Per questo motivo le cucine professionali devono rispettare dei requisiti minimi per dimensioni e dispositivi presenti. Alcuni regolamenti possono cambiare a seconda della diversa ASL di appartenenza, per cui è bene informarsi con precisione presso la struttura di competenza prima di iniziare ad allestire i locali. La ASL di competenza è quella nel cui territorio si trova fisicamente il ristorante o l'attività di ristorazione, indipendentemente dalla sede legale della società o dalla residenza dei responsabili.

Alcuni requisiti fissi riguardano le dimensioni del locale attrezzato a cucina, che deve avere un'altezza minima di 3 metri e una superficie minima di 20 metri quadrati, e comunque commisurata al numero di pasti da servire. All'aumentare dei tavoli in sala e quindi, presumibilmente, dei pasti serviti anche le dimensioni della cucina devono aumentare in proporzione.Si può avere un confronto con le varie ASL territoriali quando si allestisce una cucina specifica per una cottura più limitata oppure ad esempio per una pizzeria. Gli arredi variano in base al tipo di attività svolta, perché ad esempio una pizzeria avrà bisogno principalmente di forni a legna o elettrici o a gas e impastatrici, mentre un ristorante specializzato in piatti di carne avrà più bisogno di fuochi e griglie. In nessuna attività possono però mancare tavoli inox e lavelli per la lavorazione degli alimenti e la preparazione dei piatti, armadi frigo per la conservazione dei prodotti di capienza sufficiente a stoccare le scorte di ingredienti e quindi variabile in base al numero di coperti.E una zona lavaggio con lavastoviglie, lavandini e armadi di riposto.

La maggior parte delle superfici delle cucine industriali deve essere realizzata preferibilmente in acciaio inox. Si tratta infatti di un materiale molto resistente ma anche facile da pulire ed igienizzare. In una cucina professionale la pulizia e l'igiene sono importantissimi perché alla fine di ogni servizio sarà necessario provvedere a pulire non solo fuochi, forni e stoviglie, ma anche tutte le superfici utilizzate. Se la disposizione degli arredi nelle cucine domestiche spesso segue criteri estetici, in quelle professionali gli elettrodomestici e le superfici devono essere distribuiti in modo da rendere semplice ed efficiente il lavoro. Nella cucina troveranno infatti impiego uno o più cuochi, chiamati a preparare decine di piatti ogni giorno. Il criterio principale dev'essere quindi la comodità e la sicurezza dei cuochi stessi, che devono poter lavorare in un ambiente costruito in modo efficiente e non spostarsi in continuazione ogni volta che hanno bisogno di qualcosa.

Un elemento che non può mancare, per legge, in ogni cucina professionale è l'impianto di aspirazione industriale. Tutti i piani di cottura, i fuochi, le friggitrici ,i  forni il girarrosto devono essere dotati di un impianto di aspirazione. Questi dispositivi sono obbligatori per mantenere la salubrità dell'aria all'interno del locale e quindi salvaguardare la salute del personale di cucina. Le cappe possono essere dotate di aspirazione o di carboni attivi per la depurazione dell'aria. In ogni caso l'impianto dovrà essere collegato all'esterno in modo da poter convogliare fuori l'aria aspirata dalle cappe, anche se depurata dai carboni. Le dimensioni delle cappe di aspirazione devono sempre essere uguali o superiori a quelle dei piani cottura su cui sono installate, mentre friggitrici e grill devono essere dotati di cappe speciali.In ogni caso gli impianti vanno progettati da tecnici specializzati. Tutti questi fattori devono essere tenuti in debita considerazione quando si provvede all'allestimento di una cucina industriale. Si tratta di requisiti essenziali per legge sia per la salvaguardia della salute dei cuochi e del personale di cucina, sia per la salubrità dei cibi preparati e quindi a tutela dei clienti che li consumano.

Progettare cucina ristorante - cucine industriali dwg

Se siete un progettista, architetto,ingegnere e state realizzando un progetto di una cucina industriale o comunque un laboratorio nel settore della cottura professionale potete richiedere un supporto ai nostri uffici.Possiamo fornire i blocchi cad.delle cucina ristorante anche in formato dwg o se volete offrirvi un supporto e una collaborazione per il dimensionamento cucina ristorante e per organizzare i flussi di lavoro

Cucine industriali Roma

La nostra azienda opera a Roma e nel Lazio direttamente fornendo servizi completi di allestimento cucine per ristoranti,attrezzature,arredamento per il locale e in tutta Italia con il servizio e-commerce dove potrete comunque acquistare tutto quello che occorre per allestire una cucina ristorante.Le nostre attrezzature per cucine professionali sono realizzate secondo i migliori standard qualitativi e le aziende produttrici rappresentano l'eccellenza del settore.